BELINDA BERTOLO

 

Autrice di Eva-chan.

 

Nata a San Vito al Tagl. (PN) e cresciuta guardando i cartoni giapponesi che negli anni '80-'90 imperversavano in tutte le tv, inizia a disegnare in stile manga senza nemmeno accorgersene.

Diplomata attrice all'accademia di Roma, si dedica a radio, teatro, tv e cinema (tra cui il film indipendente IROS con i Gem Boy, presentato al Future Film Festival nel 2011), ma trova il tempo di laurearsi in Giurisprudenza all'Università di Bologna e di partecipare alla scuola di fumetto “Il Gorilla Bianco” di Davide Toffolo. Partecipa alla fondazione di “Fame Comics” dove nel 2005 inizia la sua serie di Eva-chan dopo essere stata affascinata dal personaggio di Eva Kant.

Eva-chan” è infatti la parodia manga -ufficialmente riconosciuta dall'Astorina- dell' adolescenza di Eva Kant, quando Diabolik non c'era.

Prima autrice italiana di manga a distribuire i suoi fumetti (manga) per via ufficiale.

 

Alcune tavole di Eva-chan sono state esposte:

  • nel 2005 nella mostra “Tutti quelli che hanno osato sfidare Diabolik... - DK Fest, Pordenone;

  • nel 2008 nella mostra “Eva-chan, eroina manga” - Rumikon, Reggio Emilia;

  • nel 2010 nella “Giornata del Contemporaneo” - Bologna;

  • nel 2013 una tavola è stata esposta nella mostra dell'Astorina “Eva Kant, 50 anni da complice”- itinerante in tutta Italia e dedicata ai 50 anni di Eva Kant, a testimonianza dell'ufficialità di Eva-chan come sua parodia;

  • nel 2014 nella mostra “Eva Kant, la black lady vista dalle firme del fumetto italiano” - Città di Castello

  • nel 2014 al “NOCOM- Nocera Comix” - Nocera Inferiore

  • nel 2015 a "CASALE DIABOLIKA" - Casale Monferrato. Qui diverse tavole erano esposte nelle due mostre "Humor nero, le parodie di Diabolik" e "Ironicamente Diabolika". Inoltre una storia inedita è stata pubblicata nell'albo esclusivo "Ironicamente Diabolika".
  • nel 2015 a "Diabolik...amente Lupin"- Nocera Inferiore
  • Sempre nel 2015 partecipa alla mostra per l'AVIS a Città di Castello con un'illustrazione a tema inedita. Inoltre a Città di Castello viene allestita una personale "10 anni di travestimenti" per i 10 anni di Eva-chan con oltre 40 tavole originali&illustrazioni esposte. 

 

Dal 2014 Eva-chan viene pubblicata anche in formato ebook per l'editore Wannaboo con cadenza bimestrale, disponibile sia su Amazon che su iTunes.

 

Collabora con i Gem Boy realizzando alcuni dei disegni proiettati sul palco durante i loro concerti.